L’autore rintraccia il limite della psicoanalisi nell’esclusiva attenzione riservata al livello mentale e verbale. Anche le pose, l’atteggiamento, il gesto costituiscono invece materiale ugualmente valido per l’indagine analitica. E’ ciò che si propongono analisi e terapia bioenergetiche: lo studio unitario, appunto, di mente e corpo del paziente.

La psicoanalisi così com’è praticata si limita a studiare il disturbo emotivo e spesso lascia paziente e analista insoddisfatti: manca l’anello che congiunge turbe emozionali e fisicità.

Lowen ci introduce alle teorie e alle tecniche bioenergetiche e codifica il “linguaggio del corpo”. Nelle posture e nell’atteggiamento che assume in ogni suo gesto, il corpo parla infatti un linguaggio che trascende l’espressione verbale. L’individuo è un’unità, non scissa in mente e corpo, e studiare come si esprime un individuo significa osservare la sua motilità, ossia la manifestazione dell’emozione. Le tecniche dell’analisi e della terapia bioenergetiche consentono di curare il paziente nel suo complesso, perché permettono al terapeuta di analizzare non solo il problema psicologico, come farebbe qualsiasi analista, ma anche l’espressione fisica del problema stesso.  E dalla doppia attenzione, verbale e corporea, deriva la possibilità di instaurare una relazione più ampia e profonda.L’osservazione delle diverse reazioni corporee e delle emozioni a esse collegate può diventare uno strumento altrettanto valido dei sogni, dei lapsus e della libera associazione.

Non è la mente che va in collera né il corpo che colpisce: è l’individuo nella sua totalità che si esprime.

Editore Feltrinelli
Autore Alexander Lowen
Data pubblicazione Dicembre 1978
Formato Libro – Pag 352 – 13×20
Ultima ristampa Ottobre 2013
ISBN 8807882425
EAN 9788807882425

metamedicina-2-0-ogni-sintomo-e-un-messaggio-libro

Dieci anni di lavoro nel campo della microbiologia hanno fornito a Claudia Rainville il rigore, il metodo d’indagine e di analisi necessari per questa ricerca, durata a sua volta diciannove anni. L’esperienza personale della malattia (cancro, mal di schiena cronico, depressione nervosa e una quantità di operazioni) e l’autoguarigione completa che ne è seguita hanno condotto la Rainville a testare con altri la sua convinzione: VI È UNA CORRELAZIONE fra sintomo e causa profonda, confermata dal vissuto personale di migliaia di uomini e donne che si sono rivolti a Claudia Rainville.

Se siete fra coloro che s’interrogano sul senso profondo della loro malattia, questo libro potrebbe condurvi alle cause profonde e dare il via ad un vero processo di autoguarigione. Leggere i sintomi come messaggi del corpo: una chiave semplice, fondata su un’enorme casistica, per comprendere cosa c’è dietro una malattia e guarire. La metamedicina va al di là della semplice cancellazione del dolore o della scomparsa dei sintomi, incentrandosi sulla ricerca del fattore responsabile dei disturbi.

 

Editore Amrita
Autore Claudia Rainville
Data pubblicazione Gennaio 2000
Formato Libro
Nuova Edizione Giugno 2015
ISBN 8896865980
EAN 9788896865989